Helly
Paola


Paola è nata nel 1989

Scrivi a helly



Autunno
Carezza
Sole
Sorriso
Piccolo Grazie
La forza dell'amore
Angelo dagli occhi blu
Neppure la morte
Lucciole
Era sbagliato
Sogno
Ditettore d'orchestra
Io mano
Angeli
A te
Notte d'estate


HomeHome


Autunno

Lieve e dolce
donna del freddo,
lievi i tuoi passi
su poveri torrenti,
raccogli i tuoi veli
di foglie brunite,
passi veloci
dal gelido vento:
mancavi.

...
<< Indice
_________________________________

Carezza

Stando con te,
i miei battiti sono
come farfalle di ghiaccio:
arrivano alla tua pelle
e,lievemente,si sciolgono
al sole di una carezza

...
<< Indice
_________________________________



Sole

Sole, signore della luce,
fa dipinti d'arcobaleno con mani nude.

Guarda i suoi colori,
guarda il suo verde foglia,

il suo blu cielo,
il suo bruno terra;
guarda me, guarda te:
noi siamo unione di lui.

...
<< Indice
_________________________________


Sorriso
Questa poesia è dedicata a chi crede nella pace.

Il sorriso è il ciuccio per un bambino;
il bacio per una ragazza;
la guera dei cuscini per i soldati;
è a speranza per un futuro di pace. .

...

<< Indice
_________________________________


Piccolo Grazie


Piccolo Grazie,
incroci la tua danza in questo lago,
lago sincero e saggio.

Lago di vita,
questo è il mio cuore,
addolcito dalle ninfee,
aggraziato dalle danze.

Io, rapita da queste danze,
giaccio triste su questo lago,
fonte di vita;
nel specchiarmi comprendo,
comprendo che il mio io non esiste,
ma esiste solo il mio cuore, lago;
puro battito di Grazie
...

<< Indice
_________________________________



La forza dell'amore


Dolce vita tu mi hai dato
speranza di pace mi hai lasciato;
tu Sole con i tuoi mille sguardi candidi
mi fai capire,
comprendere di essere viva,
grazie a te io piango felicità
su questi fiumi di morte,
felice di ricevere vita eterna,
eterni come i raggi dei tuoi sorrisi.

La guerra finirà,
ma i nostri sguardi accesi sorveglieranno
la nostra figlia Terra.

Ma solo una forza,
una forza ci permetterà di vivere un'altro giorno,
solo quella forza ci permetterà di riscaldare ancora una volta nostra figlia,
solo quell'amore ci farà vivere,
farà vivere un'altro attimo di Luna e di Sole.


<< Indice
____________________________

Angelo dagli occhi blu


Timida voce,
canto di vita
raggio di, luce su un lago,
questa è la tua anima
piccolo angelo dagli occhi blu.

Non crescere,
non vivere
i tuoi passi sulla pietra formano prati
questo è il tuo dono,
piccolo angelo dagli occhi blu.

Non morire
non chiudere i tuoi piccoli occhi,
non togliere il tuo sguardo blu dalla mia anima;
io così morirei.


<< Indice
______________________

Neppure la morte


Libera la mente,
cullati su di me, e non pensare,
io sono accanto a te, e nulla ti disturberà,
solo il mio pianto, felice di averti qui.

Leggero il tuo sonno, e dolci i miei sogni;
di noi due, lontani, ma la mente ci avvicina,
tu ed io, in quel prato di primavera,
riscaldati da quel sole che ci sorveglia,
ma nessuno ci dividerà da quel bacio;
neppure la morte. ..


<< Indice
______________________

Lucciole

Lucciole,
scia d'angelo,
scia divina:
benedice la via.

<< Indice
_____________________


Era sbagliato

Era la parte errata di me,
era lo sguardo lontano dai miei occhi,
era il battito lontano dal mio cuore,
era un sogno svanito da uno sbaglio;
era un'amore sbagliato per me.


<< Indice
_____________________

Sogno


Sogno da dove passi?
Le tue orme non vedo
sulla neve fresca della mia anima;
tu giochi coi miei sentimenti
tu animi il mio cuore
tu, sogno d'amore

<< Indice
_____________________

Direttore d'orchestra
D

Tempo di cuore,
pulsazioni d'anima;
tu mi rubi la mia musica,
le mie note, le mie pause;
tu sei il mio direttore d'orchestra
dammi il tempo e io saprò ancora suonare.


<< Indice

_____________________

Io mano
D
goccia di rugiada
ali di angelo
tu anima,
incammini la mia via
in una strada infinita;
ma ne vorra percorrere di più
come io vorro solcare gli oceani
sempre di più.

io sono un palazzo
sono a piani;
ma la scala è la mia anima.
io sono in due;
senza la mia metà non potrei vivere;
come una mano non si pò lavare senza l'altra

<< Indice


_____________________

Angeli
D
Amanti senza amore
Nettare senza fiore
Gente senza dove
Essenza senza fiore
Liberi di vivere il cielo
Innocentemente

<< Indice

_____________________

A te
D
Timida e semplice come l`aurora,
la mia voce sfocia con il mio canto
e, lieve, accarezza la tua purezza
per regalare semplicità
e incidere le iniziali del destino
nel cuore della tua anima.


<< Indice

_____________________

Notte d'estate
D
Guardare il cielo
e ricordare quante volte
avrei voluto scrutarlo con te,
mentre le tue mani, ingenuamente,
accarezzano il mio giovane corpo
e le mie labbra leggermente le tue...

E invece ora guardo questo cielo nuvolo
mentre alcune gocce cercano di imitarti,
perchè, piccole e innocenti, tentano di scoprire
quello che solo tu conosci.


<< Indice

 Anno  2002






HomeHome