ninfafedele
Francesca

blog di Francesca: Ninfa              Scrivi a Francesca

_____
musica: to go beyound  di Enya
 

 

 

 


 

 


Parole Oggi
 


 

 


 

 
 

 

 

 

 

 


 

 


Parole Oggi
 


 

 

 

  
 

 

 

  

Ci sarò


Ci sarò…
Quando mista ad azzurro sorvolerai il mio cielo
Mi vedrai
Sorrider mesta ad un ricordo senza fine
Ad un sorriso come un mare
Al tuo saluto che nel cuore lascia ferite sanguinare

Ci sarò
E tu sarai per me
Il giorno ancora intatto
La notte mai sognata

Il cuore che si accende ad ogni fiore ancora in boccio
Ci sarò
E tu sarai con me…
Giovane donna..
Che poi la vita con il suo passare
ha chiuso fuori dal suo gioco da giocare
 

_____

 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

 
 

 

 

 

Portami con te


Portami sulla tua stella...
ho voglia di illuminarmi alla sua luce
di spolverarmi della sua brillantezza
di assaporare odori di magia

portami con te
dove la vita è eterna
dove l'amore vesta oro
e dove il sogno sia allegria

portami con te
svestiti di problemi e di bugie
nascosti al male
e mescolati al vento

andremo per trovare nuovi mondi
tra stelle grandi come eternità

_____

 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

  
 

 

 

 

Vento cattivo


e venne il vento...
e sparpagliò le foglie gialle intorno a se
staccò gli ultimi fiori dallo stelo
e poi con aria stanca e senza fretta
si sistemò vicino al sole...
dove la notte e il freddo occuparono lo spazio dell'amore...

e venne il gelo
....
e consumò la legna dell'inverno
accese fuochi di fittizio amore
prese lo spazio che aveva il giorno
e spense il sole senza fargli male

lo mise nella serra ad aspettare che tutto riprendesse...
anche l'amore
e mentre il cuore
mescolava amore

prese la terra e seminò
il suo ardore

ne mise semi dove stava il male
per poi vederli nascere in un tripudio di colori e canti
quando la terra tornerà a scaldare...

e venne il vento..
e strapazzò il tuo amore
lo scorticò di gemme ancora da fiorire

soffristi e poi piangesti...
ma non si muore
anche se il l vento freddo ti distrugge un cuore
_____

 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

  
 

 

 

 

Lui c'è


Oggi c’è il sole
Un ‘aria fresca accarezza i fiori
Appena schiusi del susino
Il prato è ricoperto di viole
Ciuffi di gioia hanno acceso fiorellini di felicitò
Il gatto ha già raggiunto quel suo muro
che tanto adora quando il sole è alto
Felice e ridacchiante sotto i baffi di felino sazio
Risponde ai miei richiami col silenzio
L’aria stamani manda musiche di uccelli
Il cielo canta e giunge sino a me
Ecco…  Stamani DIO è vicino
Nel suo magnifico splendore
Ha preso forma di una rondine
Di un piccolo passero sul ramo
Di quella farfallina che leggiadra e lesta
Cambia corolla e si confonde al fiore
LO VEDO
Tra i sorrisi del mattino
Mentre accarezzo il vento con le dita
Credo sia LUI… che porta pace al cuore
E mentre mi abbandono in quest’amore…
LO Prego che domani torni il sole 

_____

 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

 
 

 

 

 

Non andartene


Non andartene…
Se il giorno tarda a cancellare il sole
Se nella notte perdi la tua stella
Se ti ritrovi sola a camminare

Non lasciarmi…
Ora che senza te io non so stare

Ora che che passo dopo passo arriverò
Al tuo piccolo mondo senza sole

Ho voglia di riprenderti la mano

Dirti le cose che non ho detto mai

Stendermi al fianco che mi ha sempre stretto
E piangere con te lacrime e amore

Rimani ancora un po’
Sul mio cuscino
Il giorno si è fermato a darci spazio

Resta con me fin quando avròcapito
Che ne silenzio rimane un po’ di te


_____

 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

  
 

 

 

 

Sarai


sarai per me il fiore appena schiuso...

il giorno appena nato

il sole mai offuscato

sarai il mio giorno quando il buio compare e tinge di paure il cuore

sarai l'odore del miele
quando l'ape lo scompone al fiore

sarai l'amico che mi tiene mano...

l'amante che mi tiene il cuore

sarai il mio io

l'attimo

il vento che accarezza il volto

il tuo dolce sorriso dentro il mio

sarai il tuo amore dipinto di speranze sopra il mio...

sarai per me quello che senza indugi io sarò per te 

_____


 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

  
 

 

 

 

Brivido


MA COME FAI A DORMIRE
a non pensare al cielo
se ora nel sogno rivedi sempre amore

ma come fai a vedere avanti
se il brivido sconvolge la tua pelle e ti regala attimi passati
sogni vissuti
sguardi posati su conchiglie chiare
mani leggiadre che amor sanno scavare
abbracci ardenti per chi sa ascoltare

ma come fai...
se il brivido ti accende ancora al cuore

se l'aria che respiri è come il sale

se quando pensi a lei... ti senti andare

ma come fai
a parlare a ridere a gioire
se dentro ti si increspa anche l'ardore
se il bene si confonde col dolore
se dentro il brivido risiede amore
ma come fai
se il brivido è il tuo male......  .


_____

 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

  
 

 

 

 

Come sei bello


come sei forte
quando mi tieni stretta a te...
quando nel dolore avverto la tua mano
che mi solleva e mi riporta a vita...
quando nel sole mi ritrovo a rivederti aperto al cielo
come sei bello
rassomigli a tutto quello che vorrei
e nel guardarti mi rivedo in te...



_____
 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

 
 

 

 

 

Chissà


chissà se mi risponde il vento...
mentre gli grido tutto il mio dolore
chissà se le parole che gli ho dato
giungono in alto sino all'altezza del suo cuore

soffia e si porta via mille illusioni
i giorni caldi della mia passione
trasporta come foglie le mie idee.
i mie ricordi li trasforma in nubi

più tardi pioveranno lacrimoni
forse sollievo
forse delusione

forse nell'aria sentirò il tuo nome
ma sarà il vento a cancellare te...


_____
 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

 
 

 

 

 

Non aspettarmi


non aspettarmi questa sera...
ho voglia di cambiare abito

non cercarmi domani
ho desiderio di un giorno nuovo

non aspettarmi in futuro
la vita deve darmi ancora il sole

ma mentre il giorno si fa vecchio....
rimetto l'abito che avevo

ripenso al giorno che è passato

e accendo il sole che sta in me

eccomi se vuoi...
ho messo l'abito di sempre

sfiorami se sai
il giorno vecchio si è riacceso

prendimi se puoi...
il sole brucia dentro me... 

_____

 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

  
 

 

 

 

Mi piaci


Mi piaci... quando sospiri forte dietro ai tuoi pensieri

quando sornione e lesto
rubi al sonno un bacio

mi piaci...
quando accendi le speranze

quando sussurri piano poesie d'amore

quando mi lisci il cuore
per poi farlo tuo...

_____

 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

  
 

 

 

 

Poeta


E scrivo a te… poeta dalla labbra dolci
dalle parole come caramelle al miele

Scrivo per te canzoni senza note

Arie di strofe
Musiche da strada

scrivo per te

amico dei concerti
cantati con due righe di parole

e sussurrati nell’orecchio al vento
per farli poi arrivare sino al cuore

scrivo con te
per dirti amore e amore
e mentre scrivo

detto alla penna quello che mi detta il cuore

e metto nel miscuglio di parole
un nuovo fiore

scrivo di te e metto tra le righe il sole


_____
 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

   
 

 

 

 

Amore


Mi chiama amore

mi sfiora il labbro e mi accarezza il cuore

prendo la mano che mi vuol tenere

la stringo forte fino a fargli male

Mi chiama amore

e si avvicina la cuore

tendo la mano

e lui la porta al cuore

Lo chiamo amore

e mi rivesto il cuore

della sua voce che mi chiama amore


_____

 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

    
 

 

 

 

Accesi il buio


accesi il buio e...

 illuminasti il tuo...

della mia luce ti accendesti l'animo
della mia voce di plasmasti il cuore
del mio pensiero ti facesti il pieno
e mentre insieme scambiavamo luce
salimmo tra le nuvole più basse
squarciammo il cielo per vederne il blù
mettemmo rondini a decorarne il quadro
suoni di musiche per ascoltare il vento

spostammo nevi per far spuntare fiori
massi e problemi , per dare spazio a fili d'erba
dicemmo addio alle ombre
il sole ci bagnava
portammo sole al sole
con il calore dell' amore
dimenticammo gli uragani
perchè la pioggia si trasformò in concerto
infine ci mettemmo delle ali
e raggiungemmo insieme anche il traguardo
era di Maggio... credo... almeno mi sembrava
la mia stagione ormai si era fermata li...
tra ciuffi d'erba e margherite in fiore
rose cascanti e voli di colombe
era di Maggio... certo
il sole ci scaldava.

 
Ora fa freddo
e il cielo è tutto scuro
non ci sei tu che illumini le ombre
o forse sono io... che non sorrido più


_____

 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

  
 

 

 

 

Bacio



vorrei parlare a lungo
di quel bacio
non del primo bacio ....
ma del bacio che lasciò sulle mie labbra sapore di miele e d'uva spina
battiti d'ali...
attimi d'amore
e non finì
nel giorno che si spense...
riprese e continuò
per occuparmi il cuore
un bacio che sconvolse la mia vita
portò fiori di pesco alla mia porta
cantò canzoni sopra la mia bocca
ed alitò l'amore dentro me....


_____

 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 

 
 

 

 

 

Neve


Qui tutto è pace
Ed anche il cuore forse si riposa

Chissà se fuori tra la neve …

Bianca come il candore che portavo

Fresca come quei risi a primavera

Immobile come il silenzio degli Dei

Calda come l’abbraccio che mi dai

Fredda come l’amore che non hai

Chissà se in mezzo a quella neve ...
Io troverò il calore che vorrei
 

_____

 

 

 

 


 

 


<< su
 


 

 

 


 

 

 

 

_____

 

 

 

 


 

 


<< su